La pratica meditativa risale a tempi antichissimi. Tutte le tradizioni spirituali, religiose e di ricerca hanno adottato pratiche di concentrazione e contemplazione mentale. Sono numerosissime le possibilità, variano a seconda del luogo, del momento storico, della situazione culturale, dei Maestri e dei praticanti. Ora le ricerche scientifiche contemporanee stanno avvalorando tutti i benefici e i cambiamenti che si producono meditando o anche solo dedicando del tempo alla quiete e all’ascolto.

La medicina, la biologia, l’epigenetica, le neuroscienze, ma anche la fisica e l’astrofisica concordano sugli innumerevoli benefici a livello cellulare, organico, fisico e psichico per non parlare degli aspetti spirituali. La registrazione può aiutare inizialmente. Con il corpo stabile, seduto, quieto si viene condotti verso una progressiva interiorizzazione e concentrazione.

CATEGORIA: MEDITAZIONE – MANTRA

@Maddalena Caccamo – 37 min. – audIo

Ascolta qui la tua pratica: